Cellulari cinesi come iphone

Intestazione destra
Contents:
  1. Miglior smartphone cinese | Agosto | Classifica e guida all'acquisto
  2. Come scegliamo gli smartphone?
  3. Miglior smartphone cinese – Agosto 2018
  4. Quali sono i migliori smartphone cinesi?
  5. Smartphone cinesi: i migliori 7 modelli del 2018

In realtà, anche se in Cina non si preoccupano molto delle emissioni elettromagnetiche dei cellulari , sia dai siti ufficiali dei produttori asiatici che dai test di laboratorio effettuati su svariati tipi di modelli, possiamo affermare che, anche se il valore del SAR — ovvero il tasso di assorbimento specifico — è più alto, è comunque al di sotto della soglia massima consentita in Europa.

Ma la domanda è chiara: Ti ricordo che questa è solo una selezione basata su una scelta editoriale, non è una lista completa e rappresentativa nei commenti puoi consigliare e dare il tuo parere. Inoltre i prezzi potrebbero variare nel tempo. Beh, allora cosa aspetti a lanciarti ed acquistare uno dei migliori smartphone cinesi come tuo compagno di vita quotidiana?

Miglior smartphone cinese | Agosto | Classifica e guida all'acquisto

Nel seguente elenco sono stati raccolti i modelli migliori di smartphone cinesi di fascia alta, con caratteristiche al top e prezzo contenuto rispetto ai corrispettivi più blasonati: Sul gradino più alto del podio non poteva non esserci Huawei, che con il suo mitico P20 Pro sbalordisce tutti grazie a:. Quale tra gli smartphone cinesi appena menzionati è quello che si avvicina di più al tuo ideale perfetto?

Web content editor e blogger con due grandi passioni: Anche questo modello è dual-SIM 4G. Motorola fa ormai parte di Lenovo e quindi nonostante sia un brand americano appartiene ai cinesi.

Come scegliamo gli smartphone?

A differenza di molti altri modelli sin qui trattati, Vernee Thor adotta Android 7. Nonostante le dimensioni della batteria le sue misure sono limitate: Xiaomi Mi A1 è uno dei migliori smartphone cinesi che si possono trovare sulla soglia dei euro anche se su Amazon e altri store occidentali il suo prezzo è notevolmente più alto.

Viene venduto con Android 7. Restando in casa Lenovo possiamo citare molti altri smartphone in questa interessante fascia di merrcato.

Miglior smartphone cinese – Agosto 2018

La fotocamera posteriore è da 13 Megapixel. Ad un prezzo sensibilmente inferiore puoi trovare anche Lenovo K6, che non fa parte della divisione Motorola ed è meno rifinito. Viene venduto con Android 6. Aggiungendo qualcosina al prezzo di Lenovo K6 puoi trovare il Lenovo Moto G5 Plus , che è uno smartphone estremamente conveniente dalle ottime doti prestazionali. Utilizza hardware molto ricercato, anche se della passata generazione: La batteria integrata, non rimovibile, è da 3.

Si tratta di una versione aggiornata del modello omonimo uscito nel , ha un design in vetro e policarbonato e adotta un display da 5,2 pollici a risoluzione Full HD. Fa fede a questa affermazione il Meizu M5 Note , un dispositivo con display Full HD da 5,5 pollici alimentato da una batteria da 4. A meno di euro è un ottimo prodotto. Honor è un brand appartenente a Huawei, e si rivolge principalmente a giovani e utenti più attenti al design che non alla concretezza. Tuttavia Honor 6X è uno smartphone che rimane particolarmente concreto: La fotocamera posteriore è doppia, e usa sensori da 12 e 2 Megapixel, mentre quella frontale è da 8 Megapixel.

Honor 8 è stato il modello di punta del brand dello scorso anno, almeno sul piano commerciale.


  • come controllare lultimo accesso whatsapp?
  • spiare whatsapp stessa wifi;
  • cambiare tasto accensione iphone 6s Plus s.
  • come rintracciare un cellulare rubato senza sim.

Si tratta di uno smartphone di scorsa generazione ma ha ancora oggi qualche asso nella manica. Il processore Kirin è un octa-core piuttosto reattivo e potente, ed è stampato a nm per il minimo consumo energetico. Il display è un ottimo Full HD da 5,2 pollici, mentre completano la lista delle specifiche tecniche una batteria da 3.

È oggi uno degli smartphone più apprezzati fra quelli venduti ufficialmente in occidente e ha una batteria da 3. Nella fascia alta di Huawei ci sono Huawei P10 e Huawei P10 Plus , smartphone dal design tradizionale quindi niente cornici ultra-ridotte e caratteristiche tecniche di alto livello. Huawei P10 è più piccolo, ha un display da 5,1 pollici e supporta la risoluzione Full HD, mentre Huawei P10 Plus ha un display da 5,5 pollici a risoluzione Quad HD e dimensioni superiori.

I vantaggi del modello più grande sono inoltre una fotocamera con obiettivo migliore, una batteria più grande 3. Entrambi sfruttano Android 7. Anche questo si trova su vMall.

Quali sono i migliori smartphone cinesi?

Display secondario a parte, parliamo di due ottimi device: Il comparto fotografico è affidato a una coppia di fotocamere da 12MP sul retro e a una fotocamera frontale da 16MP su entrambi i device. Le batterie sono da 3. Se pensi che i telefoni cinesi sono solamente dispositivi economici ti sbagli, e OnePlus 5 è la concretizzazione di questa affermazione.

Questo smartphone è Dual-SIM e gode di una buona autonomia grazie alla batteria da 3. La fotocamera posteriore ha uno zoom ottico 2X ottenuto sia via hardware, che via software. Ha debuttato con un prezzo altissimo, ora si trova nella giusta fascia. Come da tradizione Honor, View 10 è un top di gamma dal prezzo abbordabile e merita attenzione tra i migliori smartphone cinesi.

Sul retro trovano spazio i due sensori sporgenti della fotocamera principale: Le informazioni vengono combinate insieme per ottenere più dettagli oppure per uno zoom 2x, ma le prestazioni non sono da vertice. La batteria da mAh non teme i più smanettoni. Perché questo smartphone è spesso ben 12,2 mm e pesante grammi?

Smartphone cinesi: i migliori 7 modelli del 2018

Perché ZTE Axon M punta coraggiosamente su una soluzione come il doppio display da 5,2 pollici full hd con apertura a libro. A proposito di soluzioni non consuete o, come in questo caso, di primizie, tra i migliori smartphone cinesi trova spazio Vivo X20 Plus UD che anticipa tutti con lo scanner delle impronte digitali posizionato sotto lo schermo. UD sta proprio per Under Display e questa tecnologia che sarà presto trend è stata sviluppata in collaborazione con Synaptics.